Swift Service oltre alla vasta gamma di servizi postali per la spedizione di pacchi e buste offre anche la possibilità, grazie alla sua partnership CityPoste Payment con circuito QuiPay, di poter pagare i vostri bollettini.

I bollettini di conto corrente costituiscono lo strumento di pagamento più usato in Italia. Secondo statistiche ufficiali,ogni anno, vengono pagati oltre 600 milioni di bollettini.

Attraverso il nostro circuito si possono pagare tutte le diverse tipologie di bollettini compresi MAV e RAV:

  • Bollettini bianchi: riconoscibili perché presentano, in basso a destra, il codice numerico 123, devono essere compilati tutti i campi;

  • Bollettini premarcati: riconoscibili perché presentano, in basso a destra, i codici numerici 896 o 674. I bollettini con codice 896 sono già precompilati anche nel campo importo, mentre nei bollettini con codice 674 l’importo è liberamente definibile dal cliente.

Il circuito che noi offriamo è il più sicuro in assoluto in quanto ha ottenuto da parte di Banca D’Italia l’autorizzazione a divenire Istituto di Pagamento (Payment Istitution) ai sensi dell’Art. 114 novies – D.Lgs 385/1993.

Pagare i bollettini presso la sede Swift Service significa evitare le lunghe attese agli uffici postali e significa continua assistenza da parte del nostro personale per ogni esigenza del cliente, il tutto ad un costo veramente contenuto.

demo_bollettino

Per una maggiore trasparenza e per offrire un ulteriore servizio al cliente che ha effettuato il pagamento di un bollettino presso la Swift Service, è possibile verificare l’avvenuta transazione nel circuito CityPoste Payment inserendo cod. Agenzia, CPY e importo che si trova nella ricevuta che il nostro personale ha rilasciato in fase di pagamento. E’ semplice, basta cliccare qui sotto ed inserire i dati come nella figura che vedete qui sopra.

verifica_bollettini